il Barbecue a Gas : come fare le grigliate migliori

Con la miriade di griglie da scegliere nel mercato di oggi, può essere piuttosto difficile fare la vostra idea su quale portare a casa. Le griglie a carbone sono più economiche e producono il sapore affumicato che tutti noi cerchiamo quando mangiamo carne alla griglia. Tuttavia, queste griglie richiedono un po ‘di tempo per riscaldarsi e richiedono una certa abilità per l’uso. Le griglie a gas, invece, sono veloci da avviare e facili da pulire ma mancano del sapore “autentico” di un buon barbecue a gas. È possibile ottenere il meglio da entrambi i mondi senza dover acquistare due griglie diverse? Ebbene, alcuni lo pensano così. Qui entrano in gioco le griglie ibride.

Cos’è una griglia ibrida? Generalmente, le griglie ibride sono quelle che hanno più di una opzione di alimentazione, come l’aggiunta di una carica di carbone opzionale in una griglia a gas. C’è un altro tipo di griglia ibrida sul mercato che si potrebbe trovare – la griglia a gas ibrida a raggi infrarossi. Con questo tipo di griglia c’è una sola opzione di alimentazione: il gas. In questo particolare tipo di griglia, l’ibrido è dovuto ai bruciatori presenti. Con questo ibrido, si ottengono i tradizionali bruciatori a convezione da un lato e un bruciatore a infrarossi dall’altro, che consente di cucinare i cibi a temperature più basse, quando necessario, e di cercare bistecche ad alta temperatura. Ci sono anche le griglie combinate a gas affumicatori, ma ora che abbiamo imparato a conoscere che cos’è una griglia ibrida, la domanda successiva è “possono davvero fare tutto?

Affrontiamo questo problema elencando i pro e i contro del possesso di una griglia ibrida. E sì, divideremo i pro e i contro in base al tipo di griglia in modo da non confondervi quando cercherete di rispondere all’ultima domanda.

Vantaggi (Griglia ibrida gas/carbone)

  • Se hai fretta, in pochi minuti puoi scaldare la griglia premendo un solo pulsante.
  • Se avete il tempo per risparmiare e volete che il sapore affumicato, si può optare per utilizzare il carbone di legna come combustibile, invece.
  • A seconda del modello e della marca, è possibile utilizzare entrambi i tipi di combustibile allo stesso tempo.
  • Anche a seconda del modello e della marca, questi possono essere un’alternativa economica per coloro che non hanno lo spazio per due griglie, ma non può fare la loro mente su quale tipo di griglia che vorrebbero.

Svantaggi

  • Alcune griglie ibride hanno una speciale vaschetta di carbone che si posiziona all’interno del focolare, proprio sopra i bruciatori a gas, in modo da poter utilizzare solo un singolo strato di carbone alla volta. È necessario continuare a rabboccare il carburante per mantenere alta la temperatura. E poiché mancano le prese d’aria per controllare il flusso d’aria nella griglia (come quelle che si trovano nelle griglie a solo carbone), è abbastanza difficile controllare il calore. Naturalmente, ci sono griglie ibride che offrono una griglia che ha un lato per il carbone di legna e un lato per il gas. Questo design è dotato di prese d’aria per il lato carbone di legna in modo da controllare il calore è più facile e alcuni modelli consente di regolare l’altezza del vassoio. Tuttavia, questo design vi dà più piccoli immobili per grigliare utilizzando un solo tipo di combustibile.
  • Come nella maggior parte delle cose della vita, si ottiene quello che si paga per. Poiché molte di queste griglie sono economiche, si scende a compromessi sulla qualità del materiale utilizzato.

Ti potrebbe interessare anche...